MENU

I chiarimenti dell’ex Mise su manifestazioni a premio, criptovalute e NFT

Con il recentissimo aggiornamento alle FAQ relative alla disciplina delle manifestazioni a premio, il Ministero ha escluso la possibilità di assegnare premi in criptovalute, perché ritenute “a tutti gli effetti equiparabili al denaro”; vengono ammessi, invece, premi in oggetti unici digitali e NFT.

E’ ora online sul blog dello Studio Di Pardo Huffpost un approfondimento sul tema che puoi leggere cliccando qui.

Articoli correlati
Condividi l'articolo

Privacy Policy│Cookie Policy

© Studio Legale Di Pardo

wpChatIcon
Language »